Iliad, 3 milioni di clienti nel primo anno di vita: la rivoluzione continua!

Nessuna sorpresa particolare o eclatante come ci si aspettava ma solo una notizia sicuramente molto positiva per Iliad: raggiunti infatti oltre 3,3 milioni di utenti che hanno contribuito alla Rivoluzione iliad in 10 mesi di attività, 12 uffici aperti in tutta Italia e più di 200 punti vendita sul territorio nazionale tra iliad Store e Corner con le Simbox.

Iliad tornerà a sorprenderci il giorno mercoledi 29 maggio 2019? Stando allo spot pubblicato oggi sui social network Facebook e Twitter, l’account ufficiale del quarto operatore mobile italiano dopo brevi interviste a clienti insoddisfatti dei loro gestori telefonici, conclude con la data 29 maggio invitando a seguire i canali social.

Il 29 maggio 2019 si festeggia esattamente il primo anno di vita di Iliad, l’operatore telefonico che proviene dalla Francia che in meno di un anno ha rivoluzionato, come annunciato dall’inizio, il mercato della telefonia mobile italiana.

Iliad si é posto la mission di fare sempre esattamente il contrario di quanto fatto finora dagli operatori telefonici tradizionali, ovvero TIM, Vodafone, Wind, Tre e anche un pò Fastweb per quanto quest’ultimo abbia un pò abbracciato la medesima politica di Iliad, fatta di chiarezza, trasparenza e semplicità.

Sin dall’inizio il quarto operatore mobile si é voluto contraddistinguere con una politica commerciale semplice, chiara, senza trappole cercando di intercettare i reali bisogni del cliente.

I clienti che nonostante tutto, continuano ancora a essere vittime di aumenti, rimodulazioni e costi nascosti.

Ma intanto ricordiamo che in quel famoso martedi del 29 maggio 2018 – la partenza del servizio e la super offerta da 5,99 euro al mese, che ha riscontrato da subito un successo enorme.

Ma cosa ci sarà in serbo per noi seguaci di Iliad nel giorno 29 maggio 2019? Qualche nuova super offerta per festeggiare questo primo anno di vita?

Загрузка...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.