Iliad, il 2019 l’anno del 5G e del consolidamento di un successo annunciato

Al summit Startup Italia Open tenutosi a Milano qualche giorno fa ha partecipato anche Iliad nella persone dell’ad Benedetto Levi in cui si è parlato di nuovi servizi, nuove prospettive per il futuro che non può non includere il 5G di cui il quarto operatore mobile sarà certamente grande protagonista.

Benedetto Levi

Nel corso dell’incontro inevitabile discutere del grande successo che sta ottenendo Iliad nel nostro paese, del grande riscontro ricevuto sin da subito e della grande attesa che avevano i clienti degli altri operatori tra curiosità e forte voglia di cambiare e di passare ad un operatore all’insegna della semplicità e immediatezza.

Nel prossimo futuro Levi e tutta la sua squadra hanno intenzione di proseguire sulla stessa linea, ormai anche una promessa fatta ai clienti che ci sono già e a quelli che verranno: una vera sfida nel cercare di rappresentare sempre la differenza nel mucchio.

Occhio e attenzione, com’è giusto che sia anche all’arrivo del 5G in cui Iliad sarà protagonista e che rappresenta un ulteriore stimolo e slancio per dare ai clienti sempre qualità al giusto costo anche se non è sempre facile.

30 anni, torinese, Benedetto Levi è laureato in Ingegneria logistica e della produzione al Politecnico di Torino e ha conseguito un master in Management della Scuola Superiore di Commercio di Parigi (ESCP Europe).

Dopo un periodo all’estero, tra Londra, Parigi e Torino, Benedetto Levi fonda una start-up specializzata nella vendita di accessori per smartphone. Nel 2015 entra come Country Manager Italia nella start-up Captain Train, poi acquisita dal gruppo indipendente Trainline, leader mondiale della vendita on-line di biglietti ferroviari, di cui Benedetto Levi ha gestito l’ingresso e lo sviluppo in Italia.

Benedetto Levi entra nel gruppo Iliad nel gennaio 2018 come Amministratore Delegato di Iliad Italia S.p.A. Ha la responsabilità di sviluppare l’operatore di telefonia mobile in Italia.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.